Salviamo il ring delle Olimpiadi di Roma del 1960

Gabriele Venturini

Sport coinvolti: Boxe

Dona subito

Associazione

Gabriele Venturini

Quando parliamo di pugilato a Roma un nome viene subito alla mente: quello dell’Audace, la storica palestra fondata nel 1901. Un vero tempio dello Sport che trasuda storia, ricordi e che contiene al suo interno pezzi di storia che devono essere curati e protetti. Tra questi il ring ove Muhammad Alì e Nino Benvenuti vinsero la medaglia d'oro, nei rispettivi pesi, alle Olimpiadi di Roma del 1960: sì proprio quel ring che sarebbe dovuto andare distrutto al termine dei Giochi, ma fu acquistato proprio dall’Audace ed è luogo non tanto di pellegrinaggio quanto di quotidiano allenamento dei soci. La pandemia e le relative chiusure che hanno interessato anche e soprattutto i poli sportivi hanno messo in ginocchio l’attività pugilistica e il maestro Gabriele Venturini lancia un grido di allarme: "Inutile negarlo, abbiamo bisogno di danaro per ristrutturare lo storico ring e far sopravvivere l'Audace".

continua a leggere...
Via Frangipane 39
00184 Roma RM T 003906485761
M federico@ferro-luzzi.it
W www.audaceroma.it

In evidenza

6.735,0018.500
somma raccolta: 36% del totale

51
sostenitori

0GG
alla scadenza
36%Progress36%
Reward | Ricompense

Seguici su Facebook

Sei un progettista? Consulta la guida per creare un progetto di successo

Scarica la guida