News dallo SportTorna alle news

21 apr 2019

Trisome Games, iscritti da tutto il mondo per le olimpiadi degli atleti Down

Dal 15 al 22 luglio a Firenze si terrà la prima edizione della manifestazione riservata ad atleti con sindrome di Down, che si cimenteranno nel tennis, nel ping pong, nel nuovo, nell’atletica, nel judo, nel futsal e nella ginnastica ritmica

Dal 15 al 22 luglio a Firenze si terrà la prima edizione di Trisome Games, manifestazione riservata ad atleti con sindrome di Down, che si cimenteranno nel tennis, nel ping pong, nel nuovo, nell’atletica, nel judo, nel futsal e nella ginnastica ritmica. Quella di Firenze sarà la prima Olimpiade dedicata unicamente ad atleti con sindrome di Down: al momento sono già iscritte 34 nazioni provenienti dai 5 continenti con la presenza di quasi 900 fra atleti e tecnici.

L’evento, organizzato dal Comitato organizzatore locale presieduto da Alessio Focardi, è stato assegnato all’Italia e nello specifico a Firenze dalla Su-ds, Sport Union for athletes with Down Syndrome, l’organismo internazionale che sovraintende lo sport per atleti con sindrome di Down.

La manifestazione è supportata da Fiat Chrysler, main sponsor dell’evento, e dalla Regione Toscana. “Lo sport – ha detto l’assessore regionale allo sport e alle politiche sociali Stefania Saccardi – è un fantastico strumento di integrazione. L’idea delle Olimpiadi per atleti con sindrome di Down era partita come un sogno ma adesso sta diventando realtà. La Regione ha stanziato 20 mila euro per sostenere questo importante evento”.

Fonte: www.redattoresociale.it