News dallo SportTorna alle news

02 mar 2016

Bandi a sostegno dello sport

Scade tra pochi giorni il bando a sostegno di manifestazioni ed eventi sportivi

Con decreto n. 2999 del 16/04/2015, pubblicato sul BURL n. 17 del 21/04/2015, è stato approvato il bando relativo alla "Misura a sostegno delle manifestazioni ed eventi sportivi di rilievo regionale, nazionale ed internazionale anche in connessione con le tematiche Expo 2015”. Proroga fino al 10 marzo 2016 per l'iscrizione online.

Risorse

Il bando mette a disposizione 800.000,00 euro (550.000,00 euro per il 2015 e 250.000,00 euro per il 2016) per contributi a manifestazioni ed eventi sportivi di rilievo regionale, nazionale e internazionale, realizzate in Lombardia nel corso del 2015 (01/01/2015 – 31/12/2015), anche in connessione con le tematiche Expo 2015.

Beneficiari

Soggetti beneficiari di contributi sono i titolari dell’organizzazione degli eventi oggetto di contributo, con sede legale e/o operativa in Lombardia e che, per statuto, perseguano finalità sportive e non lucrative. Il bando si rivolge, in sintesi a: CONI, CIP, Federazioni Sportive Nazionali/ Comitati regionali, Discipline Sportive Associate; Enti di Promozione Sportiva; Associazioni e società sportive dilettantistiche; Comitati organizzatori regolarmente costituiti; Altri soggetti con uno statuto dal quale si evincano le finalità sportive, ricreative e motorie, e non lucrative.

Iniziative e spese ammissibili

Sono oggetto di contributi le manifestazioni ed eventi sportivi riconducibili a tutte le discipline olimpiche e paralimpiche, alle discipline sportive associate, di carattere agonistico o dilettantistico, e che si realizzino in Lombardia nel corso del 2015 (01/01/2015 – 31/12/2015). Non sono ammissibili le attività di sola formazione o promozione della manifestazione o evento, che rappresentino attività di partecipazione ad iniziative organizzate da altri soggetti, che beneficino di altro contributo da parte di Regione Lombardia a valere sulle medesime spese ammissibili e che siano classificabili come “grandi eventi” sportivi. Sono riconosciute le spese sostenute per affitto e allestimento di spazi, locali strutture o impianti sportivi; noleggio (con esclusione dei contratti di leasing) di attrezzature/strumentazioni sportive, autoveicoli; servizio di ambulanza; servizi assicurativi; tasse e imposte; prestazioni professionali da parte di atleti, allenatori, istruttori, tecnici, arbitri, giudici di gara, personale sanitario e parasanitario e rimborsi, materiale promozionale, premi in beni materiali per importo di 3.000,00 euro.

Contributo regionale

Il contributo regionale è a fondo perduto ed è riconosciuto nella misura massima di 15.000,00 euro e minima di 500,00 euro. Il bando sostiene la realizzazione di manifestazioni ed eventi da parte di soggetti che non perseguano finalità di lucro. Nel rispetto del principio generale del pareggio di bilancio da parte dei soggetti beneficiari, il contributo non potrà essere superiore alla differenza fra il totale delle uscite e le entrate (al netto del contributo regionale).

E' prorogata al 10/03/2016 - entro le ore 16:00 - la procedura per la presentazione on line (SiAge “Sistema Agevolazioni”) della domanda di contributo relativa alle manifestazioni che si sono concluse entro il 31/12/2015, relative al secondo periodo, come da avviso di Proroga termini.

Contatti e informazioni

- Tatiana Lo Martire tel. 02 06765 2928; email: tatiana_lo_martire@regione.lombardia.it 
- Alessandra Antonelli tel. 02 6765 2355; email: alessandra_antonelli@regione.lombardia.it

http://www.regione.lombardia.it/cs/Satellite?c=Attivita&childpagename=DG_Giovani%2FWrapperBandiLayout&cid=1213724680829&p=1213724680829&packedargs=locale%3D1194453881584%26menu-to-render%3D1213301212418&pagename=DG_GSTSWrapper&tipologia=Agevolazioni

Fonte: http://www.regione.lombardia.it